In evidenza

Lettera della presidente regionale sr Clara Biella


Pubblichiamo la lettera inviata dal Sr. Clara Biella, presidente Fidae Lazio, agli istituti della regione. 

Carissimi,

penso che il momento che stiamo vivendo sia difficile per ogni Istituzione e per ogni famiglia. Vorrei che ci sentissimo tutti uniti nell’affrontare anche questa emergenza Covit 19.

Come ben sapete, sul sito FIDAE Nazionale vengono pubblicate le notizie che ci potrebbero essere utili. In particolare vi inviterei a consultare la parte che si riferisce alla didattica, per avere eventuali spunti dalle buone pratiche di altri Istituti. La Presidente Nazionale Prof. Kaladich Virginia è in continuo contatto con le altre Associazioni che si muovono a livello Scuola per poter dare una risposta ai quesiti che via via si presentano.

Ogni giorno abbiamo un incontro del Consiglio Nazionale per condividere idee, proposte, prassi, difficoltà, etc. Per cui vi pregherei di inviare eventuali quesiti (non già presi in considerazione a livello nazionale), per poterli eventualmente presentare.

Soprattutto è importante che ogni Scuola trovi soluzioni per una didattica a distanza: leggiamo i DPCM e le Note del MIUR. Le lezioni sono sospese fino al giorno 3 aprile, come tutti sappiamo; è perciò necessario trovare modalità per raggiungere i nostri alunni e le loro famiglie per continuare un lavoro proficuo all’apprendimento.

Stanno emergendo problematiche anche a livello contrattuale, altre derivanti dal fatto che i genitori devono rimanere a casa ad accudire i loro figli. L’AGIDAE ha inviato un suo primo comunicato. A breve ne dovrebbe seguire un secondo.

Auguri carissimi, anche a nome dei Consiglieri Regionali e, insieme, invochiamo l’aiuto di Maria, Madre di tutti noi.

sr. Clara Biella